Auguri BBDR, 20 anni di successi!

Dal 2004, quando è iniziata la partnership con MLD, ogni evento del compleanno del locale era l’occasione per trascorrere una lunga nottata tra amici. Non a caso uso questo termine: BBdR è stato per me e per molti lettori di MLD un promotore di amicizie. Il 7 dicembre di ogni anno era l’occasione ideale per celebrare tutto questo: l’anniversario del locale e il rapporto ormai fraterno con i tanti ragazzi conosciuti online e così pure con la Direzione del locale di Roverbella.

Ve lo ricordate, come cominciava la serata? Una lunga tavolata e tante risate, come avviene tra vecchi amici che non si vedono tutti giorni. In un attimo, arrivava “l’orario”. E così, verso le 23:30 si entrava al BBdR, a quell’ora già al completo, addobbato a festa e pronto ad intrattenerci con l’eccezionale ospitalità di Giorgio e Simona.

Mi ha sempre colpito la percezione comune di sentirsi a proprio agio. BBdR non mette soggezione – nonostante il look si sia impreziosito via via, rendendolo oggi un locale più accattivante – anzi, il clima che si respira è rimasto quello informale di sempre, ed è una gran bella cosa.

Con la mezzanotte, via alle danze: il discorso di rito (una volta è toccato pure allo scrivente!), gli applausi, il brindisi e la torta. Da lì in avanti un susseguirsi di spettacoli sexy con un gran numero di ragazze, tra le più avvenenti dell’intero panorama Lap Dance. Talvolta qualche ospite d’eccezione, un “di più”, perchè quanto ad animazione, il BBdR ha investito nel tempo per saperla fare da sè. Immancabile il buffet, ricco e di qualità, silenzioso ma attraente co-protagonista di ogni evento che si rispetti.

Mi sovviene la “pizzata” del decimo compleanno, il 7 dicembre 2010, quando assieme ai ragazzi di MondoLapDance abbiamo consegnato a Giorgio Raffaeli una targa ricordo, ripromettendoci di realizzarne una ogni decade. E nel 2020? Pazienza, dopo ricordi nostalgici manteniamo un po’ di ottimismo: recupereremo nel 2021!

Simona, con Giorgio ed il suo staff hanno dimostrato capacità oltre le più rosee aspettative – è sotto gli occhi di tutti – innovando negli anni e addirittura rilanciandosi in un contesto generale non certo favorevole all’intrattenimento notturno: dopo vent’anni, BBdR rimane un leader indiscusso nel suo segmento.

Mi mancherete, ragazzi, questa sera. Lo dico agli amici di MLD, a Giorgio e Simona e a tutto il personale. E’ la prima volta, dal 2004, che non ci vedremo in questa occasione.

Ma sono sicuro che BBdR tornerà a stupirci e noi a divertirci, insieme. Di nuovo.

Auguri, per indimenticabili 20 anni di successi!

Fai anche tu gli auguri al BBdr, sul forum: qui