Home Page Forum Indice dei Forum Forum Mantova MLD @ BBdR sabato 15 aprile 2023

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Autore
    Post
  • #31710
    NicoMLD
    Amministratore del forum

      Non c’è, al momento, un evento particolare, ma solo la voglia di passare qualche ora piacevole insieme, al BBdR di Roverbella, sabato 15 aprile.

      Può essere che ci si mangi anche qualcosa, insieme, prima di trovarci al locale.

      Chi ci sarebbe?

      Al momento: NicoMLD, @boiarusso, @m4r105, @mone (tutti anche a eventuale cena). Altri si aggiungeranno più avanti!

      #31736
      NicoMLD
      Amministratore del forum

        sono felice di aggiungere, anche a cena, @donzauker e @Nathaniel

        #31737
        NicoMLD
        Amministratore del forum

          aggiungiamo, a cena e dopo cena, @Crisostomo e Hitman!

          #31738
          NicoMLD
          Amministratore del forum

            Aggiungiamo Geppo e @johnnyrico, a cena e al locale!

            #31745
            NicoMLD
            Amministratore del forum

              Tutto confermato, ci vediamo domani sera al locale. Cena presso la “solita” pizzeria di Roverbella, alle ore 20:45.

              #31801
              crisostomo
              Partecipante

                Abbiamo passato una bella serata alla Bbdr,in compagnia. Sono tornato dopo qualche mese e ho notato con piacere una buona qualità delle ragazze, due o tre veramente fatte bene e anche molto carine. spettacoli pieni di energia tranne uno un po’ moscio, sono rimasto fino alle due passate. Lotteria per i prive solita, ho sfiorato il vip di qualche numero. Giro ring con due ragazze, una aveva lo slip col coniglietto di playboy ma…. lo ha tolto alla svelta. Ho rivisto con piacere gli amici di mld e li vorrei ringraziare tutti, in primis Nico, così come ringrazio la direzione del locale e lo staff, menzione particolare per un ottimo Irish coffee. That’s all folks!!!

                #31806
                DonZauker
                Partecipante

                  E’ molto che non scrivo, anche le frequentazioni sono molto diminuite, l’ambiente è meno attraente
                  rispetto al passato, quindi ho cercato e trovato delle alternative, in vecchie passioni e nuove
                  opportunità che si sono presentate, risultate molto gratificanti.
                  Continuo a dare il mio contributo per il miglioramento del mondo del divertimento notturno, ma
                  purtroppo si sta assistendo ad un inesorabile declino di tutto il settore, tirar tardi si sta facendo
                  sempre più difficile, per mancanza di luoghi e strutture, di iniziative, di organizzatori, imprenditori,
                  ed infine, di una burocrazia e legislazione di fatto ostile verso chi vuole operare nel mondo
                  dell’intrattenimento notturno.
                  La recente pandemia ha rimescolato ulteriormente le carte, peggiorando ulteriormente una
                  situazione già in difficoltà, con restrizioni spesso inutili, ed un evidente cambiamento delle
                  abitudini delle persone, a cui non è seguito un adeguamento dell’offerta di intrattenimento.
                  Parlando invece della BbdR di Roverbella, dove sono stato anche il 15 aprile in occasione di un
                  piccolo incontro informale, vorrei sollevare alcuni problemi e criticità riguardanti il locale, emersi
                  confrontandomi con diversi clienti anche in altre serate degli ultimi tempi. Ognuno ha portato la
                  propria esperienza ed opinione, il quadro complessivo uscito non è molto edificante, tutti i progressi
                  fatti prima della pandemia sembrano essere andati perduti, con un malcontento generalizzato che
                  contrasta con la sala affollata, che fa pensare che il locale funziona perchè non ci sono alternative,
                  piuttosto che per la buona offerta di intrattenimento del locale.
                  Sia chiaro, oggi il locale funziona ed attrae ancora un numero importante di presenze, ma la lista
                  dei problemi riscontrati è veramente lunga e variegata, riscontrati anche dal sottoscritto, e che di
                  fatto vengono subiti della clientela, questo a mio avviso non è accettabile, all’interno del locale ci si
                  aspetta un ambiente tranquillo ed informale, invece si trova troppo spesso un ambiente teso, ostile,
                  dove la sensazione è quella di non essere un gradito ospite, sopratutto per la clientela abituale e
                  storica.
                  Durante alcuni confronti mi è stato detto “siamo stati troppo coccolati e viziati”, il che mi trova
                  quasi completamente d’accordo, sopratutto per il gruppo mld, ma il malcontento è stato espresso da
                  clienti anche al di fuori del gruppo, anche da parte di clienti che dispongono di budget importanti.
                  L’ambiente non da più quella sensazione di un meccanismo dove ogni ingranaggio è ben oliato e fa
                  bene il suo lavoro, ma di un motore principale che traina o trascina suo malgrado tutti i vari
                  componenti, che spesso non sono più coordinati, trascinati a forza finchè non saltano, e purtroppo
                  ne sono saltati e ne saltano in continuazione.
                  La mia personale esperienza è una sgradevole sensazione di aver sprecato il mio tempo, e non è una
                  bella sensazione.
                  Serve un cambio di rotta, ci si deve inventare qualcosa di nuovo ad integrazione dell’attuale
                  palinsesto e cambiare quello che non va.
                  Il tempo non è illimitato, la sfida non è più primeggiare nei confronti della concorrenza, ormai
                  quella è stata sbaragliata da tempo, la sfida è sopravvivere a se stessi, e ad un ambiente e persone
                  che sono cambiate.
                  Spero che la critica venga analizzata nella maniera più costruttiva possibile, che serva da sprone per
                  i tanto auspicati e sperati cambiamenti e miglioramenti.

                  #31807
                  DonZauker
                  Partecipante

                    Devo aggiungere che da questo weekend il locale ha applicato una maggiorazione per il drink con ragazza, portandolo a 15€, mi è stato riferito anche per le consumazioni personali, ma quelle non le posso confermare.

                    #31810
                    antonio
                    Partecipante

                      Hai scritto un bel poema ma non hai evidenziato niente di quello che non funziona.o forse non l’ho capito io

                      #31813
                      M4R105
                      Partecipante

                        Prima di tutto voglio ringraziare Simona e tutto lo staff per l’ottima accoglienza che da sempre ci riservano.
                        Inutile dire che quando ci si trova tra utenti/amici MLD il divertimento è assicurato.
                        Personalmente frequento questo locale in modo saltuario da molti anni, non dagli inizi ma da almeno dal 2010 e solo negli ultimi quattro mesi l’ho frequentato tutti i fine settimana.
                        La differenza sostanziale che ho notato rispetto al passato è che adesso ci sono molte meno ragazze e a volte succede che la sala sembri popolata di soli uomini. Ricordo che nelle locandine di qualche anno fa era ben specificata la presenza di: “50 sexy girl” addirittura 60 nelle feste importanti ed era quasi impossibile non trovare qualche ragazza di proprio gradimento nonostante i pienoni. Di adesso mi piace che si stia puntando molto sugli spettacoli e siano quasi non stop, mentre non sono assolutamente interessato agli spettacoli delle porno star; preferisco gustarmi uno spettacolo di una Chanel, una Lari, una Rachele o una Alexa (anche se è ancora una principiante) con cui posso fare amicizia e posso venire a trovare tutte le settimane piuttosto di vedere ogni tanto una Malena la Pugliese. Il mio consiglio è quindi di investire di più sulle lapperine che sulle porno star, è vero che riempiono il locale ma la maggior parte di quelli che vengono a vederle si limitano a fare solo la prima consumazione e se ne vanno appena terminato il loro spettacolo, a maggior ragione se manca l’offerta di ragazze in sala.
                        Per quanto riguarda l’aumento di prezzi, è sì fastidioso ma considerando che è aumentato tutto ci può anche stare: per uno che come me non beve poco e offre da bere a più lapperine la spesa lievita di +20/+30 euri a sera.
                        Spero che questo mio contributo sia utile.

                        P.S. Adesso che la mia lapperina preferita non lavora più quì, torno ad essere un cliente saltuario.

                        #31814
                        antonio
                        Partecipante

                          Nemmeno la mia preferita lavora più qua (magari è la stessa)ma continuo a passare senza investire.

                          #31817
                          M4R105
                          Partecipante

                            Faccio una critica anche agli altri clienti… A me piace moltissimo vedere gli spettacoli delle ragazze e per gustarmeli meglio ho fatto amicizia coi signori che stanno appollaiati tutta sera in prima fila e ho notato che se il direttore artistico non chiede di fare un applauso, nessuno lo fa e mi ritrovo a essere l’unico a farlo.
                            Parlando con alcune ragazze so che si impegnano molto per prepararsi e gradiscono molto essere applaudite mentre spesso ci rimangono un po’ male se nessuno lo fa. Io applaudo sempre, lo faccio quando lo spettacolo mi piace oppure come incoraggiamento se la ragazza che si sta esibendo mi sta simpatica.

                            Battetele ste cazzo di mani!!!

                            #31826
                            Ruspante
                            Partecipante

                              Sicuramente gli aumenti sui prezzi consumazioni non fanno piacere al cliente abituale ma c’è da dire che a memoria dal 2014 ad oggi i prezzi son sempre stati invariati cioè 13 e 8.
                              Dal mio punto di vista accetto più volentieri l’ultimo aumento a 15 per la ragazza ma molto meno quello di due mesi fa cioè per una birra o un analcolico pagare 10 lo ritengo esagerato.

                              #31827
                              Ruspante
                              Partecipante

                                Sulla qualità della pedana attuale non mi esprimo perché va a gusti ma vedo quasi tutte le ragazze poco sorridenti e poco propense a conoscere clienti nuovi.
                                Ricordo a tutte che sono lì per portare a casa la pagnotta e se deve essere l’uomo a rincorrere magari una musona che se la tira hanno sbagliato tutto.

                                Per chiudere non so cosa sia successo ma la perdita di Chanel la ritengo molto grave.

                                #31828
                                antonio
                                Partecipante

                                  Non è l’unica perdita grave (forse quella con più impatto visivo )purtroppo chi dirige pensa di sapere tutto invece di ascoltare le voci anche dei clienti ( visto che ti danno da vivere),ma soprattutto non devi mai sminuire i tuoi dipendenti o collaboratori invece qua’ succede spesso e non in separata sede ma in sala.cmq se chanel non viene richiamata non tornerà più 😭

                                Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
                                • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
                                My Agile Privacy
                                Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
                                Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy